Home » [Torrent] Ableton Live Suite v10.1.0 [macOS]
Download

[Torrent] Ableton Live Suite v10.1.0 [macOS]

Salve community, in questo articolo vi lascio il link Torrent per il download del file d’installazione di Ableton Live Suite v10.1.0 (Cracked) per il sistema macOS.

Nota Bene

Gli autori ed il proprietario del sito www.desktopsolution.org non si assumono nessuna responsabilità, in quanto i Link che trovate in questo articolo sono stati trovati in rete. – License

Come scaricare il Torrent?

Requisiti: Per prima cosa è necessario un software per il download tramite rete peer-to-peer (P2P). Noi consigliamo qBittorrent è open source, Freeware, multipiattaforma (Windows, macOS e Linux) che è disponibile in oltre 70 lingue. Ovviamente è possibile utilizzare qualsiasi altro software per il download (P2P).

  • Fare click su pulsante in basso:
  • Per accedere alla pagina successiva e inserire la password:
desktopsolution.org
  • Adesso cliccare sul tasto “Continue“;
  • Adesso il browser chiederà di aprire l’applicazione, confermare facendo click su “Apri qBittorrent – A Bittorrent Client“;
  • Si avvierà automaticamente qBittorrent, e confermare facendo click su “Ok“;
  • Infine attendere il download.

In alternativa è possibile copiare il Magnet Link e fare click su “File ->Aggiungi collegamento torrent…” per aggiungerlo manualmente.

qBittorrent - Screen

Cos’è Ableton Live Suite?

Ableton Live è un programma di produzione musicale, le sue peculiarità d’uso lo hanno reso per molti, soprattutto nell’ambiente della musica elettronica, preferibile ad altri sequencer “storici” ma pensati per un utilizzo diverso e sotto certi punti di vista più laboriosi. Live è pensato con due finestre parallele tanto per la composizione in studio quanto per l’esecuzione di performance live. Versatile per consentire la creazione di “metodi d’utilizzo” diversi, a seconda che si usi con fonti in ingresso, controller midi, effetti esterni, mixer o quant’altro.

Caratteristiche:

  • Registrazione multitraccia fino a 32-bit/64-bit/192 kHz;
  • Editing non distruttivo con annullamenti illimitati;
  • Possibilità di automatizzare ogni singolo pulsante o manopola dell’interfaccia, assegnarlo a un controller MIDI o a una scorciatoia della tastiera;
  • Warping avanzato e time-stretching in tempo reale (Beats, Tones, Texture, Re-Pitch, Complex, Complex Pro);
  • Congelamento delle tracce per risparmio della CPU;
  • Supporta i formati AIFF, WAV, MP3, Ogg Vorbis e FLAC;
  • Supporto ReWire completo.

Video Tutorial:

Questo è il procedimento ed il link per il download Torrent del file d’installazione di Ableton Live Suite v10.1.0 (Cracked) per il sistemi macOS. In conclusione spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Commenti Recenti

Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock