Guide Windows

[Guida] Come fixare il menu Start che non si apre in [Windows 10] [Fix]

Windows-Tool

Salve community, il nuovo menu Start è una delle caratteristiche distintive del sistema operativo Windows 10 recentemente rilasciato da Microsoft. Il menu Start in Windows 10 include moltissime migliorie, ed ha le migliori caratteristiche dei suoi predecessori. Tuttavia, molti utenti hanno riscontrato dei problemi, infatti a volte il menu non viene aperto/avviato. Se il menu Start non si apre quando si fa click sul pulsante di avvio è possibile provare uno di questi diversi fix per cercare una correzione.

Metodo 1 di 5 – Riavviare del PC o riavvio del processo Explorer

Se questa è la prima volta che si riscontra il problema, riavviare il PC una volta prima di ogni altra cosa. A volte, il riavvio del PC o riavviando il processo “explorer.exe” (Windows Explorer) si può risolve il problema.

  • Per riavviare il processo “explorer.exe” aprire il Task Manager utilizziamo i tasti rapidi “Ctrl + Shift+ Esc“;
  • Cerchiamo il processo “explorer.exe” (Windows Explorer) e facciamo clic destro sopra ad esso, e quindi scegliamo l’opzione “Riavvia“.

Metodo 2 di 5 – Utilizzare il comando sulla PowerShell

  • Avviamo la PowerShell con diritti di amministratore, per fare ciò e sufficiente passare sulla directory seguente: “WindowsSystem32WindowsPowerShellv1.0” tramite l’esplora risorse;
  • Individuiamo il file PowerShell.exe, facciamo clic destro su di esso e quindi scegliamo “Esegui come amministratore“. Fare clic su “” quando viene visualizzato il messaggio di controllo account utente;Win10-powershell-start
  • Nella finestra di PowerShell, incolliamo e premiamo “Invio” del seguente comando (senza virgolette): “Get-AppXPackage -AllUsers | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)AppXManifest.xml”}“;
  • Il comando potrebbe richiedere un paio di secondi per essere terminato. Se ci verranno mostrati alcuni errori, dobbiamo solo ignorarli.

Metodo 3 di 5 –  Creare un nuovo account utente

Se nessuna delle soluzioni di cui sopra sono in grado di risolvere il problema è possibile creare un nuovo account utente e utilizzarlo al posto di quella attuale. Spesso il nuovo Windows 10 ha dei problemi sugli account utente locali. Ma a volte basta creare un nuovo account utente locale o Microsoft per risolvere il problema. Quindi non ci resta che creare un nuovo account utente. Per fare ciò ci basta digitare “Pannello di controllo” sulla barra di ricerca, e recarci nella sezione “Account utente” per la creazione.

Metodo 4 di 5 – Utilizzare dei programmi esterni come menu di avvio

Se il menu Start non dovesse funziona anche dopo aver provato le soluzioni sopra indicate, si potrebbe prendere in considerazione l’utilizzo di un software di terze parti. Ossia un tasto Start alternativo. trovate la guida QUI.

Metodo 5 di 5 – Reset o re-installazione del sistema

Se nessuna di queste soluzioni sopra indicate ha funzionato, non ci resta che resettare o reinstallare l’installazione di Windows 10, mantenendo i dati importanti o facendo una installazione pulita. Per il reset è possibile accedere alla opzione “Reset” dal menu di avvio o tramite la barra di ricerca.

Questi sono i fix disponibili per resettare, ripristinare, o risolvere il fastidioso problema dell’inaccessibilità del menù Start sul nuovo Windows 10. Spero di esservi stato utile, come sempre vi invito a seguirci anche sui social per rimanere sempre aggiornati, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti