Guide Linux

Who: il comando Linux che ti chiama per nome

Linux-logo

Recentissimamente abbiamo parlato del comando dir, che permette di visualizzare file e cartelle contenuti in una specifica directory. Stavolta invece parliamo di un comando che, già dal nome, si spiega da sè.

Stiamo parlando di “who“, un comando tutto speciale che ci da due informazioni:

1) Qual’è il vostro nome utente;

2) Quali tty e/o pts state utilizzando.

Vi faccio subito vedere cosa restituisce questo comando: comando who

who” su Linux Ubuntu 10.10. Notate lo sfondo. Dietro al terminale c’è un pinguino a forma di mela…

tty e pts sono un pò complicati da spiegare, ma ci provo lo stesso.

Un tty è il la console, il terminale nativo di sistema, senza console emulatori (quindi senza xterm o programmi simili);

Un pts è un terminale emulato tramite appunto un emulatore di terminale (xterm, terminale di GNOME e così via).

Tornando all’immagine su, essa infatti ci dice che ci sono due terminali attivi, un tty (terminale nativo) e un pts (Terminale di GNOME) attivi sulla sessione dell’utente. Su questo comando non ho altro da dire amici 🙂 , al solito per domande o dubbi ecc. scrivete 😀

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento oppure mandaci un Email a Info@desktopsolution.org

Hai bisogno di aiuto? Scrivi il tuo problema sul nostro Forum, i nostri moderatori ti aiuteranno.

Perché sul Forum? - Perché è più facile da gestire molte richieste di aiuto.
Grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti