Home » [GUIDA] Accedere al filesystem tramite SFTP su Windows 10 Mobile
Guide Windows Phone/Mobile

[GUIDA] Accedere al filesystem tramite SFTP su Windows 10 Mobile

Su Windows Mobile, nella sua decima versione, è integrato un server SSH. Grazie a ciò, tramite appositi tool, possiamo avere accesso non solo FTP (protocollo di trasferimento file), ma anche SFTP (protocollo di trasferimento file SSH) al filesystem del nostro smartphone (con i comandi SSH inclusi!). Ecco come fare!

Tool richiesti

Per comodità e semplicità, vi illustrerò l’uso del tool più semplice e funzionale in circolazione.

A) Scaricate Swish Easy SFTP da qui;

B) Scaricate Pageant da qui (mirror 1)

Procedura

A) Andate sull’explorer di Windows e date doppio click sull’icona di Swish sotto Driver e Device. Cliccate su Aggiungi connessione SFTP in alto;

B) Scrivete sull’etichetta che volete salvare la connessione come as.

C) Su Host inserite l’IP del vostro smartphone;

Swish Easy SFTP
Un esempio di Swish Easy SFTP

D) Inserite /as come cartella;

E) Cliccate su Create;

F) Tornate sulla cartella di Swish e cliccate sulla connessione che avete creato. Fine!

Metodo Alternativo

Nel caso in cui il primo metodo non funzionasse, o nel caso in cui non siate riusciti a capirne i passaggi, vi proponiamo un’altra soluzione. Un metodo alternativo per ottenere sempre un accesso SFTP.

A) Scaricate WinSCP da qui (mirror 1);

B) Scaricate PuTTY da qui (mirror 1). Installatelo, apritelo e cliccate su Generate, poi su File e selezionate Save Private Key. Salvatela sul Desktop col nome che preferite (sarà un file con estensione .ppk);  

PuTTY
PuTTY e la mia Key. Che non vedrete mai.

C) Installatelo ed apritelo. Sotto al box della password, cliccate su Advanced;

D) Cliccate sul menù SFTP e impostate come Preferred SFTP protocol version a 2;

E) Cliccate sul menù SSH–>Authentication e cliccate su  Allow agent forwarding, cliccate su next to Private key file e selezionate il file .ppk che avete salvato da PuttyGen;

F) Cliccate su OK per salvare;

WinSCP
WinSCP nella sua pulitissima schermata principale.

G) Andate sulla schermata principale di WinSCP e inserite, su Host Name l’IP del vostro telefono, su Username invece inserite Sirepuser. Cliccate su Save per salvare e salvate questa sessione come Sito su WinSCP;

H) Adesso cliccate su Login per accedere. Riceverete subito un errore che vi avviserà di non riuscire a navigare dentro la cartella C ecc. Voi entrate su C/Data per cominciare a navigare dove sono presenti la maggior parte dei file 😉

Per dubbi e qualsiasi altra cosa, scrivete sul nostro Forum!

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Commenti Recenti

Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock