Home » [Guida] Come abilitare la Frequenza di Aggiornamento Dinamico in [Windows 11]
Guide Windows

[Guida] Come abilitare la Frequenza di Aggiornamento Dinamico in [Windows 11]

Ciao amici dell’informatica, nella guida di oggi vi spiegherò come abilitare la Frequenza di Aggiornamento Dinamico (DRR) in Windows 11. La Frequenza di Aggiornamento Dinamico è disponibile su PC con display che supportano la frequenza di aggiornamento variabile (VRR) e una frequenza di aggiornamento di almeno 120 Hz. Inoltre, la funzionalità richiede un driver grafico (WDDM 3.0) che la supporti.

Cos’è la DRR?

La frequenza di aggiornamento (DRR) è la velocità con cui un display si aggiorna costantemente. Dunque descrive quante volte lo schermo aggiorna il contenuto al secondo. Viene chiamato frame al secondo e lo standard è di 60 frame al secondo. Tuttavia, alcuni display supportano frequenze di aggiornamento più elevate per consentire un movimento più fluido sullo schermo. Abilitando la DRR ridurremmo la frequenza di aggiornamento per risparmiare batteria. Questo ci permetterà di utilizzare il dispositivo più a lungo senza ricaricarlo.

Verificare se il sistema soddisfa i requisiti minimi per la Frequenza di Aggiornamento Dinamico:

  • Premiamo combinazione di tasti WIN+R e digitiamo il comando:
dxdiag.exe
  • Verrà mostrato un messaggio dove ci sarà scritto di verificare che i driver siano dotati di firma digitale, facciamo click su “Si” e in pochi secondi verrà aperta la schermata dello strumento di diagnostica DirectX;
  • Una volta aperto lo strumento di diagnostica, selezioniamo la scheda “Schermo” e individuiamo la sezione “Driver“;
  •  Verifichiamo il numero di versione e il modello del driver. Assicuriamoci che la versione e il modello del driver corrispondano al requisito minimo. (DRR richiede l’ultimo Windows Graphics Driver (WDDM) 3.0 disponibile tramite Windows Update)
directx driver DRR

Abilitare la Frequenza di Aggiornamento Dinamico:

  • Apriamo il menu “Start” e clicchiamo su “Impostazioni” (o tramite scorciatoia tasti “Windows + I“);
  • Facciamo click su “Schermo” nella barra laterale sinistra;
  • Dalla schermata centrale facciamo click su “Impostazioni schermo avanzate“;
Sistema_Schermo_ImpostazioniSchermoAvanzate_win11
  • Individuiamo la sezione “Scegli una frequenza di aggiornamento” e selezioniamo l’opzione “Dinamica” per abilitare la funzione Frequenza di Aggiornamento Dinamico (DRR).
abilitare frequenza aggiornamento dinamico

Questo è il metodo più semplice e veloce per abilitare la Frequenza di Aggiornamento Dinamico in Windows 11. Dunque spero che questo articolo vi sia stato d’aiuto. Se avete dubbi o volete chiarimenti potete lasciare un commento nel box dei commenti qui sotto. In conclusione, per questa guida è tutto, restate sintonizzati per nuove fantastiche perle sulla tecnologia!

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

Roby 29S

Mi chiamo Roby, classe 1995 e sono diplomata presso il Liceo Scientifico. Lavoro nel settore delle telecomunicazioni, ma una delle mie passioni è la tecnologia. In questo blog mi occupo di realizzare contenuti sui sistemi operativi che metto a disposizione di tutti gli utenti. Nel mio tempo libero mi diverto giocando al PC o Console e accudire la mia piccola peste di pelo di nome Lexie (Cocker Spaniel).

Commenti Recenti

Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock