Home » [Guida] Come abilitare la modalità Picture-in-Picture in [Windows 11]
Guide Windows

[Guida] Come abilitare la modalità Picture-in-Picture in [Windows 11]

Ciao amici dell’informatica, nella guida di oggi vi spiegherò come abilitare la modalità Picture-in-Picture (PiP) in Windows 11. Se volessimo sia guardare un video che navigare su un browser o lavorare in un applicazione possiamo farlo abilitando la funzione di Picture in Picture. Questa modalità consente di guardare un video mentre lavoriamo in un’applicazione a schermo intero. Il video verrà riprodotto in una finestra del riproduttore video di dimensioni ridotte e si troverà sopra l’applicazione.

Modalità Picture-in-Picture tramite lettore multimediale:

La modalità Picture-in-Picture si può trovare in qualsiasi lettore multimediale di Windows 11. Questo vale per i video presenti nel nostro disco rigido. Se si desidera riprodurre un video su Internet in modalità PiP, bisogna utilizzare un browser con supporto PiP.

Visualizzare la modalità PiP:

  • Facciamo click con il pulsante destro del mouse sulla miniatura del video, quindi selezioniamo “Apri con” e successivamente selezioniamo il lettore multimediale con cui vogliamo aprire il video (es. Media Player);
  • Una volta aperta la finestra del lettore video, facciamo click sul pulsante “Modalità minima del lettore” o “CTRL + M” situato nella parte inferiore destra dello schermo;
  • Ora il video si trasformerà in una mini finestra e si troverà sulla parte superiore del Desktop;
  • In questo modo potremmo aprire altre applicazioni e il video non verrà messo in background ma rimarrà in una finestra in miniatura sopra l’applicazione.

Modalità Picture-in-Picture in Chrome e Browser vari:

La maggior parte dei browser supporta la modalità PiP, ma la maggior parte delle volte è limitata a una singola scheda o sito Web. Quindi quello che vi consiglio di fare è utilizzare un’estensione da aggiungere al nostro browser.

  • Apriamo il browser (es. Google Chrome);
  • In una nuova scheda andiamo su chrome.google.com/webstore;
  • Una volta aperta la pagina di Chrome Web Store, digitiamo “Picture-in-Picture” all’interno della barra di ricerca e premiamo Invio;
  • Selezioniamo l’estensione “‘Floating Player – Picture-in-Picture Mode” e facciamo click sul pulsante “Aggiungi“;
  • Una volta aggiunta l’estensione, noteremo la sua icona accanto alla barra di ricerca;
  • Quindi riproduciamo un video e facciamo click sull’icona per mettere il video in modalità Picture-in-Picture;
  • Il video comparirà come un mini-player e potremmo cambiare scheda o passare ad altre applicazioni, mantenendo il video sempre in evidenza.

Questo semplicissimo metodo vi permetterà di abilitare la modalità Picture-in-Picture in Windows 11. Dunque spero che questo articolo vi sia stato d’aiuto. Se avete dubbi o volete chiarimenti potete lasciare un commento nel box dei commenti qui sotto. In conclusione, per questa guida è tutto, restate sintonizzati per nuove fantastiche perle sulla tecnologia!

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

Roby 29S

Mi chiamo Roby, classe 1995 e sono diplomata presso il Liceo Scientifico. Lavoro nel settore delle telecomunicazioni, ma una delle mie passioni è la tecnologia. In questo blog mi occupo di realizzare contenuti sui sistemi operativi che metto a disposizione di tutti gli utenti. Nel mio tempo libero mi diverto giocando al PC o Console e accudire la mia piccola peste di pelo di nome Lexie (Cocker Spaniel).

Commenti Recenti

Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock