Home » [Guida] Come abilitare la protezione da ransomware in [Windows 11]
Guide Windows

[Guida] Come abilitare la protezione da ransomware in [Windows 11]

Ciao amici dell’informatica, nella guida di oggi vi spiegherò come abilitare la protezione da ransomware in Windows 11. Come per il suo predecessore anche in Windows 11 è presente l’app Sicurezza di Windows, che permette agli utenti di protegge il proprio PC da minacce, virus, malware e applicazioni indesiderate, senza dover scaricare un’app esterna.

La sicurezza di Windows presenta una funzione chiamata Protezione ansomware, che protegge i file da minacce come ransomware. Per impostazione predefinita questa impostazione, anche se utile, è disabilitata. Ecco perché in questa guida vi mostrerò come abilitarla in pochissimi passaggi.

Abilitare la protezione dal ransomware:

  • Apriamo il menu “Start” e clicchiamo su “Impostazioni” (o tramite scorciatoia tasti “Windows + I“);
  • Facciamo click su “Privacy e Sicurezza” nella barra laterale sinistra;
  • Dalla schermata centrale facciamo click su “Sicurezza di Windows“;
  • Nella schermata successiva, facciamo click sul pulsante “Apri sicurezza di Windows“;
  • Una volta aperta l’app di sicurezza di Windows, spostiamoci nella colonna di sinistra e clicchiamo su “Protezione da virus e minacce“;
  • Spostiamo nella schermata di destra, scorriamo verso il basso, e selezioniamo il collegamento ” Gestisci protezione ransomware“;
  • Nella schermata che si aprirà selezioniamo e abilitiamo l’opzione “Accesso alle cartelle controllato” (il bottoncino si deve trovare nello stato Attivato);
abilitare protezione ransomware

In questo modo avremmo abilitato la protezione di file, cartelle e aree di memoria del dispositivo da modifiche non autorizzate da parte di applicazioni non compatibili.

Consentire ad un’app tramite accesso alle cartelle controllato:

In alcuni casi, la sicurezza di Windows potrebbe bloccare anche app che sono sicure da utilizzare, identificandole come dannose. Questo accade per una maggiore sicurezza di Windows che blocca tutte le app ostili in modo che non possano apportare modifiche alle cartelle protette.

Tuttavia possiamo aggiungere un’app all’elenco delle app consentite per impedire che venga bloccata.

Seguite i seguenti passaggi per scoprire come fare:

  • Apriamo il menu “Start” e clicchiamo su “Impostazioni” (o tramite scorciatoia tasti “Windows + I“);
  • Facciamo click su “Privacy e Sicurezza” nella barra laterale sinistra;
  • Dalla schermata centrale facciamo click su “Sicurezza di Windows“;
  • Nella schermata successiva, facciamo click sul pulsante “Apri sicurezza di Windows“;
  • Una volta aperta l’app di sicurezza di Windows, spostiamoci nella colonna di sinistra e clicchiamo su “Protezione da virus e minacce“;
  • Spostiamo nella schermata di destra, scorriamo verso il basso, e selezioniamo il collegamento ” Gestisci protezione ransomware“;
come abilitare protezione ransomware
  • Nella schermata che si aprirà selezioniamo il collegamento “Consenti app tramite accesso alle cartelle controllato“;
  • Clicchiamo il pulsante “Aggiungi app consentita” e selezioniamo l’app che riteniamo sicura da utilizzare, in modo che possa apportare modifiche alle cartelle protette.
abilitare protezione ransomware app

Questo è il metodo più semplice per abilitare la protezione da ransomware in Windows 11. Dunque spero che questo articolo vi sia stato d’aiuto. Se avete dubbi o volete chiarimenti potete lasciare un commento nel box dei commenti qui sotto. In conclusione, per questa guida è tutto, restate sintonizzati per nuove fantastiche perle sulla tecnologia!

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

Roby 29S

Mi chiamo Roby, classe 1995 e sono diplomata presso il Liceo Scientifico. Lavoro nel settore delle telecomunicazioni, ma una delle mie passioni è la tecnologia. In questo blog mi occupo di realizzare contenuti sui sistemi operativi che metto a disposizione di tutti gli utenti. Nel mio tempo libero mi diverto giocando al PC o Console e accudire la mia piccola peste di pelo di nome Lexie (Cocker Spaniel).

Commenti Recenti


Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

ADS Blocker Detected!!!

Questo sito è sostenuto dagli annunci pubblicitari, disabilita il blocco per visualizzare i contenuti!