Guide MacOS Windows

[Guida] Come copiare/salvare un DVD protetto su PC

Salve community, i formati digitali hanno preso il sopravvento sui classici DVD che sono sempre meno acquistati, tuttavia molti utenti possiedono una grande collezione di DVD che possono essere convertiti in formati digitali (MP4, AVI, ecc) per poi essere salvati su Hard Disk o dispositivi USB, cosi da averli sempre a disposizione e guardarli quando si vuole. Prima di spiegarvi come copiare un DVD protetto sul PC voglio ricordarvi che: effettuare una copia di backup di un DVD o Blu-Ray originale acquistato non è illegale.

Per questo scopo ci avvaliamo di un software di terze parti ossia WinX DVD Ripper Platinum che permette di creare una copia di un DVD da salvare sul computer o su qualsiasi altro supporto esterno in maniera semplice e veloce. Grazie alla semplicissima interfaccia l’utente può decidere come procedere, il tutto con un’altissima resa qualitativa e la sua disponibilità per Windows e MacOS. Con 10 anni di esperienza nel settore, Digiarty è ora leader nelle applicazioni audio/video personali. Fornisce software facili da per riproduttore, copiare, creare, convertire (YouTube), gestore di file (iPhone), audio streaming, ecc…

Nota: WinX DVD Ripper Platinum è un software disponibile in versione gratuita con una buona serie di funzionalità, ed a pagamento attivabile attraverso l’acquisto di una licenza.

Procedimento:

  • Scaricare, installare ed avviare WinX DVD Ripper Platinum da QUI;
  • Nella schermata vi sono delle voci:
  1. Disco;
  2. Immagine;
  3. Cartella;
  4. Cancella;
  5. Opzione.

  • Inserendo il DVD sarà possibile convertirlo in uno dei tanti formati disponibili (MP4 / H.264, MKV, iTunes, MOV, FLV, MPEG, AVI, MP3) facendo click sul pulsante “Disco“, selezionando la sorgente ed infine facendo click sul pulsante “Ok“;

  • Una volta selezionata la sorgente il DVD apparirà nella schermata principale e verranno mostrate delle opzioni che permette di effettuare diverse operazioni. Selezionare l’opzione che si desidera effettuare dalla lista e fare click sul pulsate “Ok“;

  • Dopo aver scelto selezionare la traccia del DVD da copiare e verificare in basso a sinistra la postazione dove andrà salvato il file è possibile modificare la destinazione facendo click sul pulsante “Sfogliare“;
  • Infine fare click sul pulsante “RUN” per avviare il processo avrà una durata variabile a seconda del peso della traccia e delle caratteristiche del computer.

Sono disponibile anche diverse opzioni, che permettono di migliorare e gestire al meglio la conversione, come: Hardware Encoder, CPU Core Use, Motore ad alta qualità e Deinterlacciamento. Sul sito ufficiale è possibile trovare anche dei Giveaway realizzati dalla softwere house che permette di ottenere delle licenze in maniera del tutto gratuita. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo? Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Categorie

Commenti Recenti