Home » [Guida] Come impostare un indirizzo IP statico (Privato) in [macOS]
Guide MacOS

[Guida] Come impostare un indirizzo IP statico (Privato) in [macOS]

MacOS - Logo

Salve community, se si vuole mappare la rete locale è necessario impostare un indirizzo IP statico ad ogni dispositivo della rete, questo identifica un dispositivo sulla rete e di conseguenza fornire il percorso per essere raggiunto da un altro terminale o dispositivo di rete in una comunicazione dati a pacchetto. L’indirizzo IP viene assegnato a una interfaccia che identifica l’host di rete, che può essere un personal computer, un palmare, uno smartphone, un router, o anche un elettrodomestico. L’host può contenere più di una interfaccia: ad esempio, un router ha diverse interfacce (minimo due) per ognuna delle quali occorre un indirizzo IP.

Ad esempio, un computer Mac OS X può avere un indirizzo IP privato del tipo 192.168.1.101, una stampante di rete può avere 192.168.1.110, uno smartphone 192.168.1.105, mentre si ha un unico indirizzo IP pubblico (statico o dinamico) necessario a navigare su Internet. L’assegnazione dell’indirizzo IP privato viene eseguita automaticamente dal modem ogni qual volta il dispositivo si interfaccia con esso, ma è possibile impostare ed decidere di assegnare un determinato indirizzo (Provato/Locale) direttamente dalle impostazioni del sistema.

Procedimento:

  • Recarsi nelle “Preferenze di Sistema -> Network“;
  • Nella finestra di dialogo che apparirà fare click sul tipo di collegamento che si sta utilizzando (Ethernet o Wi-Fi) che si visualizza dalla colonna di sinistra;
  • Dalla colonna di destra fare click su su “Avanzate“;
  • Ora è necessario annotare i dati visualizzati nei campi “Indirizzo IPv4“, “Maschera di sottorete” e “Router“;
  • Nel campo “Configura IPv4“, assegnare dal menu a tendina l’opzione “Manualmente“;
  • Ora inserire i dati, annotati nel precedente passaggio, nei rispettivi campi. Naturalmente inserire l’indirizzo IP statico (Privato) in “Indirizzo IP“;Mac-OS-X-TCP-IP
  • Infine fare click su “Ok” e “Applica“.

Questa procedura ci permette di impostare al dispositivo con MacOS avrà sempre un indirizzo IP statico quindi specifico nella rete locale domestica o aziendale. Se avete riscontrato qualche problema non esitate a scrivere un commento e faremo il possibile per aiutarvi il più tempestivamente possibile. Questo è tutto! Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Commenti Recenti

Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock