Home » [Guida] Come installare (Cutefish Desktop Environment) su [Ubuntu]
Guide Linux Ubuntu

[Guida] Come installare (Cutefish Desktop Environment) su [Ubuntu]

Salve community, in questa guida vi spiegherò come installare Cutefish Desktop Environment sul sistema operativo Ubuntu Linux. Fino ad ora l’ambiente desktop di Cutefish OS è uno dei più eleganti che ci siano che ricorda la grafica del sistema della mela. È probabilmente una delle distribuzioni Linux desktop belle e semplici ed intuitive.

Cos’è Cutefish Desktop Environment?

L’ambiente desktop Cutefish è un ambiente desktop efficiente, bello e moderno creato utilizzando Qt Quick e alcuni framework di base di KDE.

L’obiettivo CuteFish è quello di “rendere un’esperienza utente migliore per il sistema operativo desktop“. Questo Desktop Environment è il cuore di una nuova distribuzione Linux chiamata CuteFishOS.

Cutefish presenta un menu globale nella parte superiore che funziona come una raccolta di tutte le funzioni in un’applicazione. Nella parte inferiore dello schermo c’è il Dock che contiene le applicazioni preferite e tutte le applicazioni attualmente aperte. Le applicazioni possono essere facilmente aggiunte trascinandole dal menu dell’applicazione.

Installazione:

  • Aprire il terminale (combinazione di tasti rapidi Ctrl + Alt + T) e digitare:
wget -nc http://packages.cutefishos.com/key/cutefishos.gpg.key
  • Premere “Invio” per continuare;
sudo -H gpg -o /etc/apt/trusted.gpg.d/cutefishos.gpg --dearmor cutefishos.gpg.key
  • Premere “Invio” per continuare;
sudo add-apt-repository "deb http://packages.cutefishos.com bullseye main"
  • Aggiorniamo la lista repository con il comando:
sudo apt update
  • Procediamo con il comando di installazione:
sudo apt install cutefish
  • Nella schermata che apparirà nel Terminale, facciamo click su “S“;

Verrà installato un certo numero di pacchetti e la durata potrebbe essere lunga a seconda della velocità della tua connessione ad Internet.

  • Dopo l’installazione riavviare il PC con il comando:
sudo systemctl reboot
  • Infine nella schermata di login al sistema, clicchiamo sull’ingranaggio e scegliamo “Cutefish Desktop“.

Rimozione:

  • Aprire il terminale (combinazione di tasti rapidi Ctrl + Alt + T) e digitare:
sudo apt remove cutefish
  • Premere “Invio” per continuare;
  • Nella schermata che apparirà nel Terminale, facciamo click su “S“;
  • Procediamo con il comando di pulizia:
sudo apt autoremove
  • Nella schermata che apparirà nel Terminale, facciamo click su “S“.

Questo è il procedimento per installare ed attivare Cutefish Desktop Environment sul sistema operativo Ubuntu Linux. Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Commenti Recenti

Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock