Home » [Guida] Come installare (Homebrew) su [macOS]
Guide MacOS

[Guida] Come installare (Homebrew) su [macOS]

Salve community, Homebrew è un gestore di pacchetti macOS gratuito che ti consente di installare, aggiornare o rimuovere software eseguendo i comandi nel terminale. Usa Homebrew per installare facilmente le ultime versioni di vari strumenti di sviluppo per macOS, come PostgreSQL, Python, PHP, Nginx, ecc. In questa semplice guida vi spiegherò come installare (o rimuovere) Homebrew sul Mac in macOS.

Cosa permette di fare Homebrew?

Homebrew è molto simile al gestori pacchetti presenti sul Linux. Quindi permette di gestire dei repository online mediante meta-pacchetti (detti Formulae). Queste contengono le istruzioni per scaricare il codice sorgente, compilare il binario e inoltre installarlo sul sistema.

Tutto senza bisogno dei diritti di amministratore grazie alla particolare architettura del file-system di MacOS che lascia una cartella disponibile per l’installazione di utility non di sistema.

Requisiti:

  • macOS Catalina o versioni successive;
  • Privilegi di amministratore;
  • Xcode.

Installazione Xcode:

  • Apriamo il Terminale facendo click nella cartella “Applicazioni” -> “Utility”;
  • Nella schermata che avvierà digitare:
xcode-select --install
  • Adesso facciamo click su “Installa“;
Xcode Install
  • Ora apparirà il contratto di licenza Xcode. Facciamo click su “Accetto” e attendiamo il completamento dell’installazione.

Installazione Homebrew:

  • Apriamo il Terminale facendo click nella cartella “Applicazioni” -> “Utility”;
  • Gli utenti con macOS High Sierra, Sierra, El Capitan o precedenti, eseguono:
/usr/bin/ruby -e "$(curl -fsSL https://raw.githubusercontent.com/Homebrew/install/master/install)"
  • Gli utenti macOS Catalina, Mojave o Big Sur, eseguono:
/bin/bash -c "$(curl -fsSL https://raw.githubusercontent.com/Homebrew/install/master/install.sh)"
  • Immettiamo la password d’amministratore e attendiamo il completamento del download;
Homebrew Install

L’installazione potrebbe richiedere un paio di minuti, quindi attendi che venga visualizzato il messaggio “Installazione completata“.

Rimozione Homebrew:

  • Apriamo il Terminale facendo click nella cartella “Applicazioni” -> “Utility”;
  • Gli utenti con macOS High Sierra, Sierra, El Capitan o precedenti, eseguono:
ruby -e "$(curl -fsSL https://raw.githubusercontent.com/Homebrew/install/master/uninstall)"
  • Gli utenti macOS Catalina, Mojave o Big Sur, eseguono:
/bin/bash -c "$(curl -fsSL https://raw.githubusercontent.com/Homebrew/install/HEAD/uninstall.sh)"

La rimozione potrebbe richiedere un paio di minuti, quindi attendi che l’operazione venga completata.

In conclusione questo è il metodo per installare Homebrew in macOS! Spero di esservi stato utile, come sempre vi invito a seguirci anche sui social per rimanere sempre aggiornati, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Commenti Recenti

Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock