Home » [Guida] Come Installare o Rimuovere (VLC) da (Terminale) in [Linux Ubuntu e Derivate]
Guide Linux Ubuntu

[Guida] Come Installare o Rimuovere (VLC) da (Terminale) in [Linux Ubuntu e Derivate]

Logo VLC

Salve community, uno dei software più utilizzati al mondo per la riproduzione video ed audio è sicuramente VLC. Questo lettore multimediale gratuito (open source) è disponibile per diversi sistemi operativi essendo multi-piattaforma. In questa guida vi spiegherò come installare e rimuovere VLC in Linux Ubuntu e tutte le sue derivate.

Cos’è VLC?

VLC media player (comunemente chiamato come VLC) è un lettore multimediale gratuito open source multi-piattaforma, in grado di riprodurre file audio e video in diversi formati e su vari dispositivi, sviluppato da VideoLAN.

  • Supporta in modo nativo la maggior parte dei codec. Impiega la libreria codec libavcodec del progetto FFmpeg per gestire molti dei formati supportati, ed utilizza la libreria di decrittazione DVD libdvdcss per gestire i playback dei DVD cifrati.
  • Può riprodurre alcuni tipi di file anche se danneggiati e/o incompleti, o riprodurne il contenuto mentre vengono scaricati da una rete peer-to-peer.
  • Può elaborare un file audio o video in uno dei formati supportati dal player e può ri-codificarlo (convertirlo in un altro formato).
  • VLC può essere utilizzato come server e client per lo streaming e la ricezione dei flussi di rete, ed è in grado di trasmettere tutto ciò che può leggere. Quindi è in grado di usare vari protocolli per lo streaming in unicast o in multicast su IPv4 e IPv6, su un network a banda larga e la transcodifica di file multimediali.
  • Su WindowsLinux e altre piattaforme VLC fornisce un plugin per Firefox, che permette agli utenti di visualizzare alcuni file di altri media player.

Installare VLC da Terminale:

  • Aprire il terminale (combinazione di tasti rapidi Ctrl + Alt + T) e digitare:
sudo apt update
  • Procediamo con il comando di installazione:
sudo apt-get install vlc
  • Nella schermata che apparirà nel Terminale, facciamo click su “S“.

Al termine dell’installazione è possibile avviare VLC dalla lista delle applicazioni ed iniziare a riprodurre i propri contenuti multimediali preferiti.

Rimuovere VLC da Terminale:

  • Aprire il terminale (combinazione di tasti rapidi Ctrl + Alt + T) e digitare:
sudo apt remove vlc
  • Premere “Invio” per continuare;
  • Nella schermata che apparirà nel Terminale, facciamo click su “S“.

Questo è il procedimento per installare e rimuovere VLC in Linux Ubuntu e tutte le sue derivate. Spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Commenti Recenti

Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock