Home » [Guida] Come modificare il font di sistema predefinito in [Windows 11]
Guide Windows

[Guida] Come modificare il font di sistema predefinito in [Windows 11]

Ciao amici dell’informatica, nella guida di oggi vi spiegherò come modificare il font (carattere) di sistema predefinito in Windows 11. Il nuovo sistema operativo di casa Microsoft offre diverse opzioni di personalizzazione, quello di cui andremo a parlare oggi è proprio il carattere, ovvero il font.

Il font è un insieme di caratteri tipografici caratterizzati e accomunati da un certo stile grafico. Seguite i semplici passaggi riportati in questo articolo per modificare il font del sistema operativo e renderlo ancora più personale!

Modificare font predefinito:

Per modificare il carattere su Windows 11, dobbiamo andare a modificare le impostazioni del registro. Quindi , vi consiglio di eseguire un backup del file di registro prima di seguire i passaggi.

Passaggio 1 – Conoscere il nome del font:

Come prima cosa, dobbiamo conoscere il nome del font che desideriamo utilizzare come carattere di sistema predefinito, quindi:

  • Apriamo il menu “Start”;
  • Nella barra di ricerca in alto digitiamo “Impostazioni tipi di carattere“ e clicchiamo su “Apri“;
  • Nelle schermata che si aprirà, individuiamo la sezione Caratteri disponibili e scegliamo il tipo di carattere che vogliamo utilizzare e memorizziamo il nome del font.
font predefinito caratteri disponibili

Passaggio 2 – Creare un file di registro:

Una volta che conosciamo il nome del font, possiamo impostarlo come carattere di sistema predefinito. Prima però sarà necessario creare un file di registro per modificare il carattere di sistema, quindi:

  • Apriamo il menu “Start”;
  • Nella barra di ricerca in alto digitiamo “Blocco note“ e clicchiamo su “Apri“;
  • Nel Blocco note, incolliamo il seguente testo:
Editor del registro di Windows versione 5.00

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Fonts]
“Segoe UI (TrueType )”=””
“Segoe UI grassetto (TrueType)”=””
“Segoe UI grassetto corsivo (TrueType)”=””
“Segoe UI corsivo (TrueType)”=””
“Segoe UI Light (TrueType)”=””
“Segoe UI Semibold (TrueType)”=””
“Segoe UI Symbol (TrueType)”=””

[HKEY_LOCAL_MACHINE\ SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\FontSubstitutes]

“Segoe UI”=”FONT-NAME”

Nota bene: sostituiamo FONT-NAME con il nome del carattere che desideriamo impostare come predefinito (Ad esempio Adobe Devanagari).

  • Sempre nel Blocco Note, facciamo click su File > Salva con nome;
  • Nella finestra Salva con nome, selezioniamo “Tutti i file” su Salva come;
  • Digitiamo un nome per il file seguito dall’estensione .reg;
  • Quindi, facciamo click su Salva;
nome font
  • Adesso, facciamo click con il pulsante destro del mouse sul file di registro che abbiamo appena creato e selezioniamo Apri;
  • Comparirà finestra di dialogo di conferma, facciamo click sul pulsante  per applicare il nuovo carattere.
Modificare font predefinito

Ripristinare font di sistema predefinito:

Se volessimo annullare la modifica del carattere, dovremmo creare un altro file di registro, quindi:

  • Apriamo il menu “Start”;
  • Nella barra di ricerca in alto digitiamo “Blocco note“ e clicchiamo su “Apri“;
  • Nel Blocco note, incolliamo il seguente testo:
Editor del registro di Windows versione 5.00

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Fonts ]
“Segoe UI (TrueType)”=”segoeui.ttf”
“Segoe UI Black (TrueType)”=”seguibl.ttf”
“Segoe UI Black Italic (TrueType)”=”seguibli. ttf”
“Segoe UI grassetto (TrueType)”=”segoeuib.ttf”
“Segoe UI grassetto corsivo (TrueType)”=”segoeuiz.ttf”
“Segoe UI Emoji (TrueType)”=”seguiemj.ttf”
“Segoe UI Historic (TrueType)”=”seguihis.ttf”
“Segoe UI Italic (TrueType)”=”segoeuii.ttf”
“Segoe UI Light (TrueType)”=”segoeuil.ttf”
“Segoe UI corsivo chiaro (TrueType)”=”seguili.ttf”
“Segoe UI semibold (TrueType)”=”seguisb.ttf”
“Segoe UI corsivo semibold (TrueType) )”=”seguisbi.ttf”
“Segoe UI Semilight (TrueType)”=”segoeuisl.ttf”
“Segoe UI Semilight Italic (TrueType)”=”seguisli.ttf”
“Segoe UI Symbol (TrueType)”=”seguisym.ttf”
“Segoe MDL2 Assets (TrueType)”=”segmdl2.ttf”
“Segoe Stampa (TrueType)”=”segoepr.ttf”
“Segoe Print Bold (TrueType)”=”segoeprb.ttf”
“Segoe Script (TrueType)”=”segoesc.ttf”
“Segoe Script Grassetto (TrueType)”=”segoescb.ttf”

[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\FontSubstitutes]

“Segoe UI”=-
  • Sempre nel Blocco Note, facciamo click su File > Salva con nome;
  • Nella finestra Salva con nome, selezioniamo “Tutti i file” su Salva come;
  • Digitiamo un nome per il file seguito dall’estensione .reg;
  • Quindi, facciamo click su Salva;
  • Adesso, facciamo click con il pulsante destro del mouse sul file di registro che abbiamo appena creato e selezioniamo Apri;
  • Comparirà finestra di dialogo di conferma, facciamo click sul pulsante  per ripristinare il carattere predefinito.

Questo è il semplicissimo metodo per modificare il font di sistema predefinito in Windows 11. Se avete dei dubbi o altro non esitate a lasciare un commento qui sotto nel box dei commenti. Spero che questo articolo vi sia stato d’aiuto. Per questa guida è tutto, restate sintonizzati per nuove fantastiche perle sulla tecnologia! Saluti lo staff di Desktop Solution!

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

Roby 29S

Mi chiamo Roby, classe 1995 e sono diplomata presso il Liceo Scientifico. Lavoro nel settore delle telecomunicazioni, ma una delle mie passioni è la tecnologia. In questo blog mi occupo di realizzare contenuti sui sistemi operativi che metto a disposizione di tutti gli utenti. Nel mio tempo libero mi diverto giocando al PC o Console e accudire la mia piccola peste di pelo di nome Lexie (Cocker Spaniel).

Commenti Recenti

Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock