Home » [Guida][Fix] Risolvere “Sub-process /usr/bin/dpkg returned an error code (1)” in [Linux Ubuntu e Derivate]
Guide Ubuntu

[Guida][Fix] Risolvere “Sub-process /usr/bin/dpkg returned an error code (1)” in [Linux Ubuntu e Derivate]

Salve community, recentemente mi sono imbattuto in un errore di pacchetti danneggiati in Ubuntu e in altre distribuzioni basate su Debian. Quando si tenta di aggiornare il sistema o di installare un pacchetto software, è possibile che venga visualizzato l’errore “Sub-process /usr/bin/dpkg returned an error code (1)“. Questo si riferisce al programma di installazione del pacchetto dpkg per Linux. In questa guida vi mostrerò i metodi per risolvere (Fix) l’errore.

Questo è un programma di installazione dei pacchetti delle un’applicazione, che se è danneggiato, qualsiasi nuova installazione di software causerà questo messaggio di errore.

1 di 6: Risolvere l’errore riconfigurando il database dpkg

  • Aprire il terminale (combinazione di tasti rapidi Ctrl + Alt + T) e digitare:
sudo dpkg --configure -a

Questo comando riconfigura i pacchetti che sono stati decompressi ma non necessariamente installati. Infatti un’interruzione al momento sbagliato può causare il danneggiamento di questo database.

2 di 6: Installazione forzata del software

  • Aprire il terminale (combinazione di tasti rapidi Ctrl + Alt + T) e digitare:
sudo apt-get install -f

Questo comando ripara automaticamente eventuali dipendenze interrotte del gestore di pacchetti. Le dipendenze interrotte si verificano quando un download viene interrotto o si verifica un problema la fase di download e memorizza la cache.

3 di 6: Rimuovere il pacchetto software errato

  • Aprire il terminale (combinazione di tasti rapidi Ctrl + Alt + T) e digitare:
sudo apt-get remove --purge package_nome

Il comando “--purge” chiede al sistema di rimuovere i file di configurazione oltre alla disinstallazione dei pacchetti danneggiati. Questo aiuta a sbarazzarsi di tutte le tracce del software non funzionante.

Nota: Sostituiamo la voce “package_nome” con il nome del pacchetto non funzionante. Ad esempio: Se volessi l’eliminar il pacchetto “Google Chrome” il comando sarebbe:

sudo apt remove --purge google-chrome-stable

4 di 6: Risolvere l’errore eliminando i pacchetti software inutilizzati

  • Aprire il terminale (combinazione di tasti rapidi Ctrl + Alt + T) e digitare:
sudo apt autoremove

Se il problema è causato da un pacchetto vecchio, obsoleto o inutilizzato, è possibile risolvere il problema rimuovendo i pacchetti software inutilizzati.

5 di 6: Elimina i Post Files

Se conosci il nome del pacchetto che causa problemi, è possibile eliminare i file manualmente. I file di installazione si trovano solitamente in “/var/lib/dpkg/info“.

  • Aprire il terminale (combinazione di tasti rapidi Ctrl + Alt + T) e digitare:
sudo ls -l /var/lib/dpkg/info | grep -i package_nome

Nota: Sostituiamo la voce “package_nome” con il nome del pacchetto non funzionante. Ad esempio: Se volessi l’eliminar il pacchetto “Google Chrome” il comando sarebbe:

sudo ls -l /var/lib/dpkg/info | grep -i google-chrome-stable
  • Adesso questo genererà un elenco di tutti i riferimenti al software che hai installato. Puoi quindi rimuoverli con il comando:
sudo mv /var/lib/dpkg/info/package_nome.* /tmp

Questo comando sposta i file nella directory /tmp, dove non possono influenzare il gestore di pacchetti.

Nota: Sostituiamo la voce “package_nome” con il nome del pacchetto non funzionante. Ad esempio: Se volessi l’eliminar il pacchetto “Google Chrome” il comando sarebbe:

sudo mv /var/lib/dpkg/info/google-chrome-stable.* /tmp
  • In fine aggiorniamo il gestore pacchetti:
sudo apt-get update

6 di 6: Sovrascrivi il file del pacchetto

Nel caso in cui si conosce il nome del pacchetto che causa il problema, è possibile forzare una sovrascrittura.

  • Aprire il terminale (combinazione di tasti rapidi Ctrl + Alt + T)
  • Sovrascrivere il pacchetto con il comando seguente:
sudo dpkg -i --force-overwrite /var/cache/apt/archives/full_name_of_package

Nota: Sostituiamo la voce “full_name_of_package” con il nome del pacchetto non funzionante. Ad esempio: Se volessi l’eliminar il pacchetto “Google Chrome” il comando sarebbe:

sudo dpkg -i --force-overwrite /var/cache/apt/archives/full_google-chrome-stable

Questi sono tutti i metodi da noi conosciuti per per risolvere (Fix) l’errore Sub-process /usr/bin/dpkg returned an error code (1)” in Linux Debian o Ubuntu e tutte le sue derivate. In conclusione spero di esservi stato d’aiuto, seguiteci sui social per ricevere novità o magari qualche altra guida, saluti lo staff

Sono presenti link non funzionanti nell'articolo?
Segnalalo tramite commento, grazie della collaborazione.

Ti e piaciuto questo articolo?
Supporta il nostro lavoro, facendo una donazione!

Informazioni sull'autore

LucaH2

CEO e Fondatore di questo blog, sono un perito industriale capo-tecnico specializzazione Chimica, ma amo la tecnologia. Sono un appassionato di tutte le novità tecnologiche, con abbastanza esperienza sui sistemi di rete, hardware e software.

Oltre alla tecnologia un’altra grande passione sono le auto e le competizioni, ho abbastanza esperienza nella realizzazione e progettazione di vetture monoposto e biposto.

Commenti Recenti

Desktop Solution
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock